Signorelli & Partners

Il potere del logo. Regole per crearne uno efficace

Il logo è l’anima dell’azienda o del prodotto che rappresenta. Un insieme di simboli grafici e tipografici intorno ai quali il designer costruisce l’identità visiva di un’azienda, i suoi valori e i suoi “perché”.

La progettazione di un logotipo, dal greco λόγος (logos, parola) e τύπος (typos, lettera) richiede sempre molta cura, competenza e creatività.

Quali sono le regole fondamentali per creare un buon logo?

 

Semplice

Semplice, ma non semplicistico. La semplicità rende un logo chiaro e riconoscibile, lo imprime maggiormente nella mente dell’osservatore, divenendo più facile da ricordare.

Unico

Design originale e creativo, distinguibile da quello della concorrenza, che “parli” nel tempo di sé, anzi, dell’azienda. È preferibile usare 2/3 colori al massimo, caratteri di facile lettura e non più di 2 font.

Versatile

Formato vettoriale e scalabilità. Vuol dire ingrandire o rimpicciolire il logo senza perdere nessun dettaglio. Il logo, inoltre, deve funzionare in bianco e nero e risultare leggibile in ogni situazione e dimensione.

 Appropriato

Coerenza aziendale e aspettative del pubblico. Un logo professionale piace per la sua bellezza, ma soprattutto quando ispira fiducia, meglio ancora se accompagnato da un payoff, che ha il compito di rafforzare l’identità del marchio.

I loghi migliori sono quelli che, con effetto immediato, catturano l’attenzione dei clienti e dei consumatori, perché “comunicano” la vera essenza dell’attività.

Milton Glaser, uno dei maggiori grafici contemporanei, parlando della creazione di un logo ha affermato: “Nel creare un logo, tu vuoi condurre colui che lo guarda verso un particolare stato percettivo, in modo che guardandolo abbia l’idea di ciò che vuoi comunicare. Il momento critico è il passaggio dalla visione alla comprensione”.

 

6 step da seguire per la progettazione di un logo

  1. Partire dal brief e cercare ispirazione.
  2. Mettere le idee su carta e scegliere il font giusto.
  3. Lavorare in bianco e nero.
  4. Digitalizzare il logo nella sua versione standard.
  5. Provare diverse dimensioni.
  6. Consegnare al cliente e attendere un feedback.
Summary
Article Name
Il potere del logo: 4 regole per crearne uno efficace
Description
Il logo è l’anima dell’azienda e la sua progettazione richiede cura, competenza e creatività. Ecco alcune semplici regole per creare un logo efficace.
Author
Publisher Name
Signorelli & Partners
Publisher Logo