Ebbene si, ci ha fatto penare un po’, ma WhatsApp, a quanto pare, starebbe pensando ad un clamoroso dietro front riguardo la temutissima doppia spunta blu, ovvero la tanto chiacchierata notifica che permette di capire se e quando un messaggio, oltre ad essere arrivato a destinazione, è stato anche letto.

Secondo la rivista tedesca Softonic, le proteste degli utenti avrebbero fatto breccia nel cuore degli sviluppatori dell’app di messaggistica istantanea più popolare del mondo e WhatsApp sarebbe pronta a ridisegnare il sistema di notifica rilasciando a breve un aggiornamento che renderebbe questa funzione non più obbligatoria ma opzionale e disattivabile.

Nei giorni scorsi, dopo il lancio della doppia spunta blu, i social sono insorti contro Zuckerberg e WhatsApp e non si contano le critiche a questa funzione considerata come una inammissibile intromissione nella privacy.

In realtà qualche risata ce la siamo fatta perché, come per ogni novità degna di questo nome, gli utenti dei social si sono sbizzarriti, come potrete vedere nella gallery di seguito

[huge_it_slider id=”2″]

In attesa che WhatsApp rilasci il tanto atteso aggiornamento, dobbiamo tenerci la doppia spunta ma, tanto, noi vi avevamo già spiegato come fare ad evitarla, per cui…pazienza!

Summary
Article Name
WhatsApp pronta al dietrofront: la doppia spunta blu potrebbe diventare facoltativa
Description
WhatsApp pronta al dietrofront: la doppia spunta blu potrebbe diventare facoltativa
Author
Publisher Name
Signorelli & Partners
Publisher Logo

Pin It on Pinterest

Share This